Oggi ho deciso di parlare di “Wild Rumpus”, una libreria davvero atipica situata a Minneapolis negli Stati Uniti.

Nata nel 1992, la libreria è diventata una tappa obbligatoria per chi visita la città del Minnesota grazie alla sua grande peculiarità: il fatto di poter osservare gli animali liberi che si aggirano tra gli scaffali.

L’idea è stata messa a punto da Colette, la proprietaria della libreria, con l’intento di diffondere l’abitudine alla lettura fin dalla più tenera età.
La presenza degli animali, infatti, porta bambini e ragazzi a conversare più facilmente con i librai, i quali riescono, in maniera più efficace, a invogliare i piccoli clienti a prendere parte alle tante attività e incontri inerenti alla lettura e alla sua promozione.

La famiglia animale che popola la libreria è composta da due piccoli topolini che vivono sotto le assi del pavimento in una gabbia di vetro, due cincillà,  un furetto,tre gatti, due colombe, tre canarini, due polli, una lucertola e una tarantola. Si tratta per la maggior parte di animali che sono stati salvati oppure donati dalle famiglie della zona.

Oltre alla presenza degli animali, anche la libreria stessa è stata progettata come un luogo pensato appositamente per i piccoli lettori grazie all’arredamento e all’architettura poco convenzionale: la porta d’ingresso in miniatura, la canoa che sfonda un lago ghiacciato sul soffitto, e gli angoli di lettura con pouf imbottiti e sedie a misura di bambino.

All’interno vi è poi una grandissima quantità di libri pensati apposta per bambini e ragazzi; i libri vanno da storie della buona notte classiche alle più recenti pubblicazioni per adolescenti. Lo scopo di Wild Rumpus, infatti, è quello di «creare lettori avidi, che per tutta la vita non riusciranno a fare a meno dei libri»; un proposito che ha tutti i requisiti per essere raggiunto, tant’è che la libreria Wild Rumpus è stata nominata come la migliore libreria per i bambini della città dalla Women’s National Association.

A questo punto non ci resta altro fare le valigie e partire!